L’AGROALIMENTARE E’ SMART. A GIARRE C’E’ FILIERE INTELLIGENTI

L’AGROALIMENTARE E’ SMART. A GIARRE C’E’ FILIERE INTELLIGENTI

Il Road show dell’Associazione nazionale dei giovani agricoltori, martedì 3 febbraio farà tappa Giarre (Ct) al centro congressi Radice Pura,  Strada 17, N.19. frazione San Leonardello. Questo tour nazionale ha lo scopo di presentare il panorama delle opportunità che l’Anga offre ai giovani agricoltori e di dimostrare, attraverso il racconto di casi di successo, quanto l’appartenenza all’associazione possa giovare in termini di crescita personale e imprenditoriale.

Si comincia alle 10,30 con il quarto appuntamento nazionale di Filiere intelligenti intitolato “La nuova azienda agroalimentare: tra produzione e territorio”. In apertura interverranno, il vicepresidente di Confagricoltura Catania Mario Faro e Patrizia Marini, presidente della Rete Nazionale Istituti Agrari. A seguire presentazione delle iniziative curate dagli insegnanti e dagli studenti degli istituti  Alberghiero e Agrario e presentazione di case history di aziende siciliane di successo. Infine, tavola rotonda con Francesco Divella, presidente dei giovani imprenditori di Federalimentare, Raffaele Maiorano, presidente nazionale Anga, Marcella De Martino Iriss CNR, Biagio Pecorino dell’Università di Catania – Facoltà di Agraria, Vincenzo Chiofalo, dell’Università di Messina e Salvatore Massimino del Centro Studi di Confagricoltura Catania. Coordina Roberto Reali.

Filiere intelligenti è il progetto avviato dall’ Anga Giovani di Confagricoltura con i Giovani di Federalimentare (Federazione Italiana dell’ Industria Alimentare) e il Cnr (Consiglio Nazionale delle Ricerche), in partnership con il MIUR (Ministero della dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) – rappresentato da RENISA (Rete nazionale degli Istituti Agrari) e RENAIA (Rete nazionale degli Istituti Alberghieri)- e Unlmecl (Unione Università del Mediterraneo). L’obiettivo è creare, attraverso l’interazione di soggetti diversi, un dialogo che, partendo da un percorso di avvicinamento all’Expo 2015 – attraverso 7 eventi – si sviluppi durante il semestre dell’Esposizione Universale di Milano e vada anche oltre.

 

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Email
  • RSS
  • Delicious
  • Add to favorites

Rispondi